Itinerario:
Partendo da Ortisei si prosegue in macchina fino a S. Caterina ed il Monte Pana, oppure in autobus fino a S. Caterina e con la seggiovia sul monte Pana (1636 metri, Hotel). Da questo punto un’altra seggiovia ci porta fino al Mont de Seura (2025 metri). Da qui seguiamo il sentiero 526 B per ca. 15 minuti fino alla sella del Col de Mesdì (ca. 2080 metri), dove ci imbattiamo nel sentiero numero 526. Percorrendolo passiamo sotto il maestoso versante nord del Sassolungo per raggiungere, dopo una decisa salita, il Rifugio Vicenza (2253 metri; rifugio aperto d’estate). – Discesa: dal rifugio si arriva al sottostante bivio, dove si decide di prendere il sentiero segnalato con il numero 525 che si sviluppa sulla sinistra e scendere ripidamente sul pietrisco (Sentiero Santner) verso i bellissimi prati del Plan de Cunfin. Da qui si percorre il pianeggiante sentiero forestale numero 30 per svoltare in seguito verso destra e raggiungere nuovamente il Monte Pana.

Dettagli sull'escursione